L’Abolizione della Concentration Rule e la Competizione tra le Nuove Sedi di Esecuzione

La direttiva MiFID ha comportato significativi mutamenti nella struttura dei mercati secondari di titoli azionari dovuti principalmente al venir meno del precedente obbligo di concentrazione degli scambi (concentration rule), il quale imponeva che le transazioni di titoli azionari quotati in Mercati Regolamentati venissero effettivamente ed esclusivamente effettuate all’interno del Mercato Regolamentato stesso[1] . La diretta conseguenza di Continue Reading